GASTRONOMIA > Ricette di dolci tipici di Civita

Dolci tipici della gastronomia di Civita

I dolci vengono preparati in occasione di tradizionali feste.
Per le festività Natalizie si preparano:

MELANZANE RIPIENE (MULLUNXHANA TË MBLUARA)

Lavare le melanzane tagliarle e metà togliendo la polpa che va fatta a pezzettini con l’aggiunta di sale che lascerete riposare per una mezz’ora circa, allo stesso modo farete con le bucce delle melanzane.
Unite alla polpa precedentemente strizzata il pane grattugiato, il formaggio, il pepe, la cipolla, le uova e impastate bene in modo da ottenere un impasto omogeneo.
Mettete il composto dentro le bucce delle melanzane cospargete di pomodori a pezzetti e fate cuocere in forno caldo per circa.

CIAMBELLE (PETULLA)

Si impasta la farina con il lievito fino ad ottenere un composto cremoso che si lascia fermentare per circa un’ora in una scodella di terracotta unta di olio su cui si tracciava un segno di croce.
Dalla pasta una volta fermentata si fanno tante ciambelline che vengono immerse in un tegame pieno di olio bollente, con un bastoncino di legno infilato nella ciambella bisogna girare continuamente per rendere più larga possibile questa che appena dorata viene tolta dall’olio e messa in un canestro.

TORRONE DI SESAMO (XHURXHULLEA)

Pulire 1 kg di sesamo dalle impurità, lavarlo scolarlo e metterlo ad asciugare in forno a 50°. Metterlo poi in una pentola con 500 gr di miele, 200gr di zucchero e mandorle a piacere.
Far cuocere mescolando continuamente fino ad ottenere un’amalgama denso e profumato di colore bronzeo che si stende poi su di una spianatoia per essere poi tagliato in tanti pezzi di forma romboidale alta circa 1 cm e cosparso di diavolini di zucchero colorati e si serve su foglie d’arancio.

SCALETTE (KANALETA)

Dolce tipico a base di uova e farina a forma di scalette.

KRUSTULË

Dolci tipici a forma di grossi gnocchi di pasta a base di uova e farina e latte bagnati poi nel miele o nel mosto cotto.

BOCCONOTTI (BUKUNOTE)

Ingredienti per la pasta

Ingredienti per il ripieno

Impastare la farina, mescolarla al lievito con le uova, lo strutto, lo zucchero, un pizzico di sale e un po’ di cannella.
Foderare con la pasta degli stampini rotondi che avrete unto con strutto, riempirli con marmellata di uva e ricoprite con la pasta. Infornate a 180° per circa 20 minuti. Lasciare raffreddare, disporli su un piatto da portata ed in ultimo spolverare con zucchero a velo.
Si consiglia di accompagnare questi dolci con un buon vino moscato.
(B&B “Ponte del Diavolo” di Rosanna La Cattiva-Civita)

Per le festività Pasquali si preparano:

TORTANO (KULAÇ)

E' un dolce tipico che viene preparato quando si avvicina la settimana santa.

Ingredienti

Indirizzo

Via Cavallotti - 87010 Civita (CS)

Telefono

Cell : +39 339.26.26.811