RASSEGNA STAMPA > Manifestazioni estive 2017 di Civita

Eventi d’estate nel borgo arbëresh di Civita

Conclusa con successo la Rassegna ”Eventi d’estate tra musica, tradizioni, incontri letterari e gastronomia” nel borgo arbëresh di Civita.

Una stagione estiva, quella da poco conclusa per il piccolo borgo arbëresh, che si annovera tra i Borghi più Belli d’Italia, Bandiera Arancione, e Patrimonio Unesco per le Gole del Raganello, che quest’anno ha fatto registrare una stagione di grandi numeri per presenze ed una crescita esponenziale di turisti provenienti da ogni parte d’Italia e non solo.

Musica, teatro, convegni buona tavola e tanto altro ancora: sono stati questi gli elementi salienti del calendario delle manifestazioni estive civitesi.

In programma ben 23 serate che si sono mosse in un caleidoscopio di opportunità dove l'offerta dell'incontro è al centro di ambienti e luoghi suggestivi di cui Civita è ricca, senza mai perdere di vista la tradizione, l’espressività, e le testimonianze che richiamano all’appartenenza di una minoranza linguistica che grazie alle vocazioni di uomini e donne appassionati alla loro Terra ed a tutto ciò che la connota che si mantengono in vita usi e costumi da circa 600 anni.

Appuntamenti quelli dell’estate civitese che hanno avuto il loro culmine nel mese di agosto, come da tradizione per la nostra comunità, periodo in cui oltre ad un turismo alberghiero Civita vanta più di 23 strutture ricettive 4 ristoranti ed un agriturismo, molti Civitesi residenti all’estero e in Italia hanno fatto ritorno nel nostro borgo, un programma insomma variegato, pensato per tutti e che rappresenta un modo intelligente e coinvolgente di proporre un immagine di comunità attiva a 360°.

Presentazione di libri

Gastronomia

Musica

Teatro

Convegni

Il Primo Cittadino Alessandro Tocci si dice soddisfatto dei risultati raggiunti, inoltre afferma che i numerosi turisti che hanno scelto il nostro borgo per soggiornarvi hanno dimostrato di apprezzare i nostri sforzi per rendere il territorio non solo bello, ma anche accogliente e si dice orgoglioso di per quanto realizzato, orgoglioso e consapevole che l’impegno sin qui profuso non dovrà mai venir meno, che questo splendido lavoro di squadra nel quale l’Amministrazione che guido ha sempre creduto prosegua consentendo la vera crescita del nostro paese.

Questo è il nostro territorio cari cittadini: in esso sono racchiuse la nostra storia e le nostre radici: sta a noi unire gli sforzi comuni per renderlo migliore, impegnandoci quotidianamente ed in ogni ambito affinchè la nostra piccola comunità possa continuare a vivere quel clima sereno necessario per poter guardare con ottimismo al futuro.
«Un ringraziamento va alle associazioni Comitato Eventi, Proloco, Anas, Associazione “Con il Cuore per il Cuore” che hanno risposto all’appello dell’Amministrazione per realizzare il calendario. - Grazie alla loro fondamentale collaborazione all’impegno e alla passione profusa è stato possibile programmare tanti eventi, nonostante le poche risorse a disposizione del Comune. E a tutti quelli che a vario titolo sono stati gli attori principali dei vari eventi che attraverso la loro professionalità e passione hanno trasmesso gioia ed emozioni a tutti regalandoci momenti di serenità».

Inoltre, aggiunge «creare rete e collaborazione saranno le parole d’ordine della nostra azione, al fine di creare un protagonismo collettivo di tutta la comunità, in cui tutte le esperienze siano valorizzate. La tradizione culturale di Civita rappresenta un patrimonio dal valore inestimabile per valorizzare, così come abbiamo fatto quest’anno, l’inestimabile risorsa storico-culturale-naturalistica».

Scarica il file pdf del manifesto

Indirizzo

Via Cavallotti - 87010 Civita (CS)

Telefono

Cell : +39 339.26.26.811